Direct Negotiations

Call for proposals on ARTES Business Applications

Il programma ESA Business Applications opera tramite un sistema di Call for Proposals sempre aperte. I candidati possono presentare le Outline Proposal quando lo ritengono opportuno, usufruendo del supporto, a livello nazionale, dal team AP IT. Le Call for Proposals sono pubblicate su EMITS, con il titolo “Open Invitations to Tender”, riferimento AO6124.

Le Call for Proposals ARTES Business Applications includono tre diverse attività:

  • Studi di fattibilità – Feasibility Studies: forniscono il quadro preparatorio per identificare, analizzare e definire nuove applicazioni e servizi potenzialmente sostenibili all’interno del programma ARTES Business Applications. Devono essere conformi ai seguenti requisiti: possono essere utilizzati dagli utenti, beneficiano dell’utilizzo integrato di assets spaziali e il proponente deve dichiarare l’intenzione di sviluppare un progetto dimostrativo dopo il completamento dello studio di fattibilità.
  • Studi di fattibilità rapida – Fast Track Feasibility Studies: seguono gli stessi principi dei normali studi di fattibilità. Rispetto a questi ultimi però i finanziamenti dell’ESA sono limitati a €50.000, la durata non deve superare i sei mesi e il contenuto essere focalizzato su alcuni elementi specifici.
  • Progetti dimostrativi – Demonstration Projects: dedicati all’implementazione di servizi dimostrativi preoperatori, all’interno del programma ARTES Business Applications, che rispettano i seguenti requisiti: sono motivati da un’esigenza dell’utente finale (incluso il suo coinvolgimento e contributo), beneficiano dell’utilizzo integrato di assets spaziali, hanno un evidente potenziale per diventare sostenibili nella successiva fase del progetto.

Schema di finanziamento

Fonte: https://business.esa.int/funding-schemes 

 

Call for proposals on ARTES SATCOM-APPS

Il programma ARTES SATCOM-APPS opera tramite un sistema di Call for Proposals sempre aperte. I candidati possono presentare le Outline Proposal, quando lo ritengono opportuno, usufruendo del supporto, a livello nazionale, dal team AP IT. Le Call for Proposals sono pubblicate su EMITS.

Le Call for Proposals SATCOM-APPS includono tre diverse attività:

  • Attività di studio – Study Activities (AO5891): offrono la possibilità di svolgere attività preparatorie per consolidare le specifiche tecniche e la base tecnica oltre che individuarne i rischi prima di procedere allo sviluppo del prodotto. L’obiettivo del proponente sarà quello di presentare un piano di sviluppo del prodotto tale da essere pronto per il lancio sul mercato.
  • Progetti di applicazioni Satcom – Satcom Applications Projects (AO5891): mirano a sostenere attività di progettazione, sviluppo e dimostrazione di sistemi e servizi che utilizzano telecomunicazioni satellitari. L’ambito di sviluppo include qualsiasi elemento hardware, software, servizio o applicazione. Una caratteristica propria dei progetti ARTES SATCOM-APPS è quella di valutare gli effetti del prodotto sviluppato (ad esempio un sistema o un servizio) con un’ampia gamma di utenti.
  • ARTES Entry (AO8595): è progettato per le PMI degli Stati membri partecipanti al Programma ARTES C&G che non abbiano lavorato con ESA negli ultimi 10 anni. L’iniziativa sostiene le PMI nelle fasi di R&S per il mercato SatCom e prevede un sostegno finanziario fino al 75% del costo totale dell’attività (max € 250.000).

 

Per maggiori informazioni e richieste di supporto, il team AP IT è a vostra disposizione nell’area contattaci.

N.B.: Per procedere alla sottomissione del progetto è necessario registrare la propria impresa od organizzazione al seguente sito: https://esastar-emr.sso.esa.int/.