Open Competitions

Invitation To Tender

La Competizione Aperta (Open Competition) è la procedura standard per stipulare contratti con l’ESA.

L’ESA apre dei bandi di gara (Invitation To Tender – ITT) indirizzati alle imprese e alle organizzazioni interessate a presentare un progetto. Queste attività, avviate dall’ESA per sensibilizzare la comunità  su un determinato argomento, sono supportate a livello nazionale dal team AP IT per ottimizzare la qualità e la quantità delle proposte durante tutto il processo, dall’ideazione alla sottomissione, grazie alla collaborazione diretta con l’ASI.

Per ogni ITT presentato è disponibile, sul sito ESA, una nota sintetica contenente le principali informazioni (data di chiusura, breve descrizione del lavoro da eseguire, intervallo di prezzo stimato, ecc.).

Schema di finanziamento

Fonte: https://business.esa.int/funding-schemes

Per maggiori informazioni e richieste di supporto, il team AP IT è a vostra disposizione nell’area contattaci.

N.B.: Per procedere alla sottomissione del progetto è necessario registrare la propria impresa od organizzazione al seguente sito: https://esastar-emr.sso.esa.int/.

Kick start Activities

A partire dal 2017, l’ESA ha avviato le Kick Start Activities: una nuova forma di finanziamento di progetti su tematiche specifiche al 75% del costo totale dell’attività (fino a €60.000), aperta a tutte le industrie, in particolare PMI e start-ups, appartenenti ad uno degli Stati membri aderenti al programma.

Le attività di kick-start sono state progettate per consentire alle aziende di intraprendere brevi studi di fattibilità (Feasibility Studies) con l’obiettivo di produrre nuovi servizi e applicazioni utilizzando assets e dati spaziali. Le attività di successo possono essere ulteriormente sviluppate e divenire opportunità di business con un successivo progetto dimostrativo (Demonstration Project).

Le Kick Start Activities sono aperte su base tematica e il processo di presentazione del progetto è telematico per agevolare un processo di valutazione più rapido (massimo 6 settimane). Non è richiesta una Outline Proposal preliminare ma solamente un documento della lunghezza massima di 20 pagine.

Nel primo semestre 2018, sono state programmate le seguenti attività:

Nel  2017, sono state avviate le seguenti attività: FinTechWildlife ProtectionPeople MobilityArctic/Sub-ArcticSpace for MunicipalitiesCommercial Climate ServicesOutdoor TourismAutomated Road TransportAgeing PopulationFood Security

Subito dopo la pubblicazione delle attività, l’ESA organizza dei webinars per fornire ulteriori informazioni su ogni tema, spiegando il processo di presentazione della proposta e rispondendo alle relative domande.

Cliccando quì è possibile accedere alla lista delle opportunità finanziate dal programma ARTES Business Applications di ESA.

Per maggiori informazioni e richieste di supporto, il team AP IT è a vostra disposizione nell’area contattaci.

N.B.: Per procedere alla sottomissione del progetto è necessario registrare la propria impresa od organizzazione al seguente sito: https://esastar-emr.sso.esa.int/.